su di noi:

I cani da caccia sono sempre stati tenuti nella nostra famiglia, tra cui Teckel,

Weimaraner etc.

Il mio amore per il Bracco Italiano è nato durante il mio soggiorno in Italia, nella

quale  negli anni 90 ho vissuto per diversi anni. Mi piace  sempre visitarla per

seguire l' evoluzione della razza e per ampliare le mie conoscenze ,scoprire le

linee di sangue, genealogie, partecipare  e assistere a expò, raduni, e prove

di lavoro .
Rivedere gli amici è per me un grande piacere..A quel tempo, come oggi, ero

entusiasta del nobile carisma,della grande eleganza e del modo speciale di

lavorare del bracco .Il   trotto è la caratteristica principale di questa magnifica

razza. Non potrei mai cambiare razza...

Una volta conosciuto il bracco- è bracco per sempre...
Non era facile, non  possedendo un bracco non conoscevo quasi nessuno/ non

avevo  molti contatti in Italia di allevatori braccofili.

Ma per causa delle conoscenze dei vecchi tempi italiani nel 2009 finalmente ho

avuto l'opportunità di avere un bracco.

Frida nata dall' accoppiamento di Cronos x Polcevera's Cora. 

Lei è, fino ad oggi, il cane che si infila di più sotto la mia pelle e guarda in profondità

nella mia anima - grazie Moreno per questo cane molto amato e´ molto speciale!

Dopodiché, siamo stati regolarmente a Caldes e in altri posti in Italia e abbiamo incontrato molti altri Braccofili. Così, il secondo Bracco fu molto presto nella pianificazione. Ma sapendo di più sull pedigree/ linee diverse era ancora più difficile´ trovare il accoppiamento giusto. L´ ho trovato solo nel 2015.

 

Polcevera´s Viv Alba (Indian/ Polcevera´s Luna) veniva nel 2015- Grazie Giuseppe per la tua passione, l´amore e correttezza, con cui allevi le tue cucciolata, tutti preparati al massimo per il mondo là fuori e metti alla prova i proprietari dei tuoi cuccioli, cercando sempre un posto per bene. Alba è totalmente intrepida, sicura di sé, un cacciatore molto appassionato, curioso di tutto ciò che è nuovo e ci rende molto felice e siamo molto grato/ fiero di avere un cane di quella classe/ alta genealogia (expo e´ caccia) a casa nostra e anche gratissimo per la vostra amicizia...

frontalieri da caccia questo è più di un semplice nome di un allevamento, significa qualcosa per noi ... Abbiamo conosciuto questa straordinaria razza in Italia e ci siamo innamorati spontaneamente, non voremmo mai avere altro "in casa"...I nostri cani sono tutti italiani (100% Italian breed), e anche per il nostro passato, siamo sempre felici di essere in Italia, sceglieremo anche i nostri futuri stalloni in Italia e quindi ci sentiamo sempre come "frontalieri da caccia/ Grenzgänger der Jagd".

www.frontalieri-da-caccia.de © 2019 Copyright  D. Schobert - All Rights Reserved. 

  • Facebook - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle